Nella zona orientale del continente europeo, nei pressi del Danubio, vi erano stanziati diversi popoli in territori che, per la conformità del terreno e per il clima rigido, erano ostili ai Romani. Uno fra questi era sicuramente quello dei Daci che, durante il I sec. a.C., sotto la guida del re Burebista, stava riacquistando compattezza, organizzazione e potenza. (altro…)