La Battaglia di Alesia, vinta da Giulio Cesare nel 52 a. C., fu un eccelso esempio di tattica ed ingegneria militare, merito sia del grande condottiero dell’antichità, sia della forza intrinseca del legionario romano: la sua versatilità e resistenza a far fronte ad ogni tipo di evenienza o inconvenienza. (altro…)