Pomodori con riso

 Ingredienti per 4 persone:
  • 8 pomodori rossi tondi
  • Foglie di basilico
  • 1 piccolo spicchio di aglio
  • 200 g di riso Roma o Arborio
  • 1 kg di patate
  • sale e pepe q.b.
  • olio di semi
  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 1 ora
Lavate i pomodori, tagliate loro la calotta superiore che conserverete per chiudere i pomodori una volta farciti. Con un cucchiaio privateli della polpa e mettetela in una ciotola, quindi mettete i pomodori a testa in giù in un colapasta e lasciateli così mentre finite la lavorazione degli altri ingredienti. Tritate finemente gli odori con l’aglio. Sminuzzate grossolanamente la polpa dei pomodori dopo aver eliminato la parte più acquosa. In una ciotola unite il riso, la polpa sminuzzata, gli odori tritati, sale pepe e un filo di olio. Pulite le patate, sbucciatele e tagliatele a spicchi per il verso lungo, mettetele in una ciotola e conditele con sale, pepe, olio e un po’ di origano.
Preparate una teglia da forno dal bordo alto che possa contenere i pomodori e abbia spazio comodo per le patate. Dopo averla unta con 2 cucchiai di olio prendete i pomodori, conditeli con poco sale e un filo di olio, riempiteli con 1 cucchiaio abbondante del riso condito e coprite con la calotta tenuta da parte. Sistemateli allineati nella teglia. Versate tutto intorno le patate condite, salate leggermente i pomodori, passateli con un filo d’olio e infornate a 180 °C (forno a temperatura) per circa 1 ora. Questi pomodori sono buoni caldi, ma ottimi anche freddi.
Share