Antonietta Patti – Roma: la Città e il Mondo

Mi chiamo Antonietta Patti, sono nata a Palermo nel 1991, e oggi sono Dottoressa in Storia e in Archeologia. Mi piace studiare, visitare luoghi culturali per scoprire posti e scorci da ricordare, sono un’accanita lettrice di diversi generi letterari (dai testi di divulgazione scientifica ai romanzi fantasy), una curiosa uditrice di spettacoli teatrali (soprattutto di opere classiche), pellicole cinematografiche e anime (di tutti i generi, tranne l’horror che proprio non reggo!). La musica è la compagna delle mie giornate: classica, rock, pop, rap… mi piace quasi tutto!
I miei studi, in particolar modo quelli antropologici e archeologici, mi hanno spinto a prendere parte a diversi progetti culturali; attualmente collaboro con l’Associazione Culturale Kermesse e con la sede palermitana di ArcheoClub d’Italia.
Pur essendo orgogliosamente palermitana (città di origine punica), sono innamorata della città di Roma e della sua imponente Storia, in maniera così appassionata da definirmi “romana d’adozione”. L’influenza della mitologia greco-romana nelle tradizioni culturali siciliane è stato l’argomento della mia tesi di laurea triennale, e l’analisi storica e archeologica di un monumento della Roma tardoantica è stato l’oggetto di quella magistrale. Quindi sono molto contenta di poter collaborare anche con il gruppo di Capitolivm, che si occupa della divulgazione storica, archeologica e artistica della Città Eterna. Per Capitolivm curerò la rubrica “Roma: la città e il mondo”, raccontando la storia, illustrando i monumenti, ricordando gli usi e i costumi, le tradizioni e le credenze del popolo di Roma; perché, attraverso la conoscenza e la consapevolezza dell’importanza del nostro patrimonio materiale e culturale, questo possa essere tutelato.
Spero che il mio lavoro possa piacervi e vi stimoli ad approfondire le tematiche che più faranno vibrare le corde del vostro cuore!

Per connetterti con me:

FacebookInstagramTwitterYouTube

Gli articoli di Antonietta Patti

Il culto del Sol Invictus

25 dicembre – Dies Natalis Solis Invicti

Nell'antica Roma, il 25 Dicembre si celebrava la nascita del Sol Invictus, perciò si svolgevano giochi e si compiva un ...
Leggi Tutto
Larentalia

23 dicembre – Larentalia

Il 23 Dicembre, il flamen quirinalis alla presenza dei pontefici offriva libagioni e sacrifici sulla tomba di Acca Larenzia al ...
Leggi Tutto

Il Tempio di Saturno nel Foro Romano

“primus ab aetherio venit Saturnus Olympo arma Iovis fugiens et regnis exsul ademptis. is genus indocile ac dispersum montibus altis ...
Leggi Tutto

21 dicembre – Divalia/Angeronalia

I Divalia erano i rituali relativi al culto della dea Angerona, invocata dai pontefici, che sacrificavano in suo onore, il ...
Leggi Tutto

20 dicembre – Sigillaria

Durante il periodo dei Saturnalia era uso scambiarsi doni, chiamati proprio sigillaria. Come scrisse Macrobio, fu proprio l'aggiunta di questa ...
Leggi Tutto
Saturnalia

17/23 dicembre – Saturnalia

Festa decisamente popolare, con i Saturnalia si chiudeva il ciclo calendariale, in un mese interamente dedicato a Saturno, divinità e ...
Leggi Tutto
Agonalia

11 dicembre – Agonalia in onore del Sole Indigete. Sacrifici nel Septimontium

Le Agonalia, festività che ricorrevano in ben quattro giorni diversi del calendario romano, erano dedicate ogni volta a una diversa ...
Leggi Tutto
Tiberino in insula

8 dicembre – Tiberino in insula, Gaiae munus candida

In questo giorno avvenivano celebrazioni in onore di Tiberino, un dio latino che condivideva con le più antiche divinità venerate ...
Leggi Tutto
Sacra Bona Deae

3 dicembre – Sacra Bona Deae

Dopo le Calende di Maggio, quando si svolgevano i riti nel tempio dedicatole sull'Aventino, il giorno festivo dedicato al culto ...
Leggi Tutto
Fortuna Primigenia. Il Culto a Roma

Fortuna Primigenia. Il Culto a Roma

“Noi con lo scafo della nave illesi sottrasse un Nume - ché mortal non era - al timone sedendo od ...
Leggi Tutto

Il Tempio di Bellona in Circo

“Ipsa, facem quatiens ac flauam sanguine multo sparsa comam, medias acies Bellona pererrat. stridit Tartareae nigro sub pectore diuae letiferum ...
Leggi Tutto
Ludi Plebei

4/19 novembre – Ludi Plebei

Il nono mese del calendario di Romolo era povero di festività, poiché gli uomini erano impegnati in alcuni lavori agricoli, ...
Leggi Tutto
Armilustrium

19 ottobre – Armilustrium

Col termine Armilustrium si indica sia un luogo che un rituale di purificazione, il nome stesso deriva da ludere (“rappresentare”) ...
Leggi Tutto
October Equus

15 ottobre – October Equus

Alle Idi di Ottobre si teneva una corsa di bighe e trighe, cioè carri guidati rispettivamente da 2 e 3 ...
Leggi Tutto
Ludi Capitolini

15 ottobre/1 novembre – Ludi Capitolini

In origine, i giochi dei Ludi Capitolini consistevano in gare di corsa, atletica, pugilato e musicali; non è da escludere ...
Leggi Tutto
Meditrinalia

11 ottobre – Meditrinalia

I Meditrinalia sono una festività legata alla produzione del vino, segnavano infatti la fine della vendemmia. Il vino nuovo, ossia ...
Leggi Tutto
Iuno Curitis

7 ottobre – Iuno Curitis

Il culto di Iuno Curitis venne introdotto a Roma con la conquista della città di Falerii (attuale Civita Castellana) nel ...
Leggi Tutto
1 ottobre - Tigillum Sororium

1 ottobre – Tigillum Sororium

In questo giorno si svolgeva il primo rito di purificazione del mese, gestito esclusivamente dalla gens Horatia. I soldati romani ...
Leggi Tutto
1 ottobre - Fidei in Campidoglio

1 ottobre – Fidei in Campidoglio

Secondo quanto imposto da Numa, i Flamines Maiores (i sacerdoti dei culti di Giove, Marte e Quirino) arrivavano al santuario ...
Leggi Tutto
Le case di Ottaviano e il Santuario del Divo Augusto

Le case di Ottaviano e il Santuario del Divo Augusto

“ Cur tamen opposita uelatur ianua lauro, cingit et augustas arbor opaca comas? Num quia perpetuos meruit domus ista triumphos, ...
Leggi Tutto