Roma a 360° – Tempietto del Bramante

Il cosiddetto Tempietto del Bramante, più precisamente tempietto di San Pietro in Montorio, piccola costruzione a pianta circolare, è situata al centro di uno dei cortili del convento di San Pietro in Montorio a Roma, sul colle Gianicolo.

Da molti considerato uno degli esempi più significativi d’architettura rinascimentale, fu commissionato a Bramante dal Re di Spagna in adempimento del voto fatto per la nascita del loro primogenito Giovanni e probabilmente progettato nel 1502, anche se alcune fonti, relative al progetto, indirizzano la datazione intorno al 1510, periodo corrispondente ai progetti maggiori di Bramante. L’interno, a pianta rotonda, reca sull’altare una statua dell’apostolo Pietro, realizzata da un ignoto artista di scuola lombarda del Cinquecento. Nella parte sottostante l’aula a pianta rotonda si trova una cripta, nella quale una lapide sul pavimento protegge il foro che sarebbe stato lasciato dalla croce di San Pietro.

Share