Uno dei più noti architetti del I-II secolo, Apollodoro di Damasco, progettò sulla sommità del Colle Oppio, in corrispondenza della terza regione augustea, un impianto termale decisamente innovativo per l’epoca, fortemente voluto dall’imperatore Traiano. (altro…)